top of page

ELIA PELLEGRINI
PUBLICATIONS

This is the epic work of Elia Pellegrini, a 3D artist, photographer and video director based in Italy. In his commercial career he’s created art, concepting and effects for advertising, movies and music videos, but before art became his life, he was all set for a career in astronomy.

“I loved science and electromagnetism and thermodynamics,” he says. “I wanted to work in a large telescope in Arizona and study the black holes in far deep space so I could understand the physical concept of time.”

Now, he puzzles away at these concepts in art. In graceful space-age cities.

https://substance3d.adobe.com/magazine/the-strange-weird-feelings-when-you-look-at-something-huge-roz-morris-meets-elia-pellegrini/

Welcome to Taking Shape, an immersive journey into the world of 3D art and design. A cultural paradigm shift is underway: 3D is shifting from a niche to mainstream capability. And with it, new discussions about 3D authoring tools and their application across industries. Explore the video series and online gallery with Jesse Damiani, a new media curator who investigates what’s taking shape at the intersection of 3D art and technology. An educational project presented by Adobe Substance 3D.

https://takingshape.adobe.com/xtopia

https://takingshape.adobe.com/xtopia/creators-corner/elia-pellegrini

https://takingshape.adobe.com/xtopia/3d-corner/dreams-of-a-glorious-arrival

Elia Pellegrini has the kind of raw artistic force that draws you into a hazy world of dreams and fantastical landscapes. Born on the cusp of the millennia, his list of clients is already long enough to get most 3D artists green with envy. He’s worked as a photographer with clients like Aperol and Capari, then moved to a 3D generalist position at Star Engineering Maranello, where he did work for Ferrari. And the list continues; he’s collaborated on projects for David Guetta, Pixar AND Disney, Adobe, and more. To call him prolific feels somewhat of an understatement. Did we mention he’s also a musician?!

Today, he’s working as a freelance CGI & VFX artist during the day and spends time off developing NFTs and his original Kairos universe. 

Elia (commonly known by his handle @Timset) is a romantic soul who, through his art, wants to inspire others to create beautiful things. As you’ll read in this interview, you’ll notice one thing for sure — nothing is ever as it seems. 

https://www.rokoko.com/insights/artist-spotlight-exploring-time-with-timcet

 

elia-pellegrini-atbasiryiion-spirit-of-the-great-windy-light.jpg
elia-pellegrini-neo-kleos-dimension-of-creative-repetition.jpg
POSTER0135-standard-scale-2_00x-gigapixel_00000.png

Impara l’Arte e mettila da parte, dicevano. Oppure sfrutta tutte le tue conoscenze e fanne qualcosa di grandioso. E chi lo sa meglio di Elia Pellegrini.

Risulta difficile indicizzare questo giovanissimo talento sotto una categoria ben precisa. Questo perché Elia, a soli 22 anni, ha già fatto più di quanto si possa immaginare.

Dal disegno alla pittura, alla scrittura, alla cinematografia, e persino all’astronomia, Elia è quello che potremmo definire l’emblema dell’artista a 360° gradi.

https://www.objectsmag.it/vita-luce-tempo-sognando-ad-occhi-aperti-con-elia-pellegrini/

È impossibile circoscrivere il lavoro di Elia Pellegrini a una sola parola. 

Classe 1998, Elia ha cominciato il suo percorso artistico da giovanissimo, approcciandosi in primo luogo al mondo del disegno, soprattutto all’universo dei manga giapponesi. 

Da lì non si è mai fermato, dando libero sfogo alla sua vena creativa, senza mai porle dei limiti. Così ha cominciato a dipingere, per poi passare alla fotografia e decidere di fonderla con la grafica, ha iniziato anche a dedicarsi alla cinematografia, realizzando stupendi cortometraggi che potete trovare sul suo canale YouTube, e infine alla musica.

Sembra che nulla sia in grado di fermare Elia Pellegrini e forse è proprio questa voglia di fare, di cambiare, di sperimentare, che lo porta ogni volta a realizzare qualcosa di straordinario. 

https://www.collater.al/fotografie-surreali-elia-pellegrini-photography/

Intervista al digital artist le cui due opere The Breath of Awareness e The Safekeeper sono esposte all'interno della nostra mostra di NFT

 

L'immaginario di Elia Pellegrini – artista digitale, regista e compositore musicale conosciuto anche con il nome di Timcet – è un mondo mitico dal nome di Kairos, un universo in cui prendono vita personaggi e storie che traduce in opere dettagliatissime e ricche di simbolismi; due di queste sono esposte alla prima mostra di nft di Elledecor.it e CEDIT "Life, the Universe and Everything" – allestita nella The Bit Hall di 150UP e curata da Maria Chiara Valacchi. Abbiamo intervistato Elia Pellegrino per esplorare con lui questo mondo e farci raccontare il suo multisfaccettato lavoro...

https://www.elledecor.com/it/arte/a40072795/elia-pellegrini-timcet-artista-mostra-nft-elledecor/

Atlantis of Time.jpg
Foto 8-25-22, 18 03 18.jpg
Breath of Awareness - The Space.jpg
COVER+ISSUE2png.jpg7.jpg9.jpg

Surrealist photography represents portions of a subjective reality: wrong perspectives, freedom from aesthetic rules, manipulation of shots and photomontages today find a new expression through social media.

In the digital era where the use of post-production and editing software is increasingly evident and at the center of debates, we celebrate the return of surrealism in photography with an interview to Elia Pellegrini.

22 years old, creative and with very clear stylistic ideas, @eliapelle tells us about his passion for cinema and surrealist photography...

https://eikona.eu/interview-elia-pellegrini-la-fotografia-surrealista-per-rappresentare-mondi-onirici-e-fantastici-attraverso-i-ritratti/

Foto 30-06-20, 20 33 49.jpg

Elia Pellegrini è un talento artistico rodigino totalmente autodidatta. Ha iniziato a conoscere il mondo dell’arte già da piccolo, disegnando e fotografando semplici soggetti per divertirsi. Questa sua passione è rimasta solo un hobby per un lungo periodo; non aveva mai pensato di attribuire più valore o importanza ai suoi lavori e alla sua arte finchè non è arrivato alle scuole superiori. Ha frequentato il liceo scientifico, prima a Rovigo e poi spostandosi a Badia Polesine, ed è proprio in questo periodo della sua vita che qualcosa dentro di lui è scattato, portandolo dov’è ora.

https://rovigo.italiani.it/elia-pellegrini-un-talento-artistico-rodigino/

elia-pellegrini-k08.jpg
68c2d93d7d9ebb5505661b39c5e0ab5f-standard-scale-2_00x-gigapixel.jpg

Abbiamo avuto la possibilità di intervistare un artista poliedrico: Elia Pellegrini.
Classe 1998, Elia si è avvicinato al mondo del disegno fin da bambino, per poi diventare un visual artist.

Essendo molto affascinato dallo spazio e dal surrealismo ha deciso di fondere la sua passione per la fotografia con il mondo della grafica, cimentandosi anche nella realizzazione di splendidi cortometraggi.

La sua voglia di cambiare continuamente, di sperimentare nuovi stili e di cogliere al volo ogni possibilità che gli si presenta, sembra che lo aiutino a realizzare sempre qualcosa di straordinario.

https://jetop.com/blog/2021/01/09/elia-pellegrini

elia-pellegrini-asset.jpg

ROVIGO - Oltreoceano ha collaborato con artisti dal calibro di Billie Eilish, David Guetta e Martin Garrix ma questa sera sarà ospite al Cinema Teatro Duomo per parlare di arte. 

Il talentuoso rodigino Elia Pellegrini, classe 1998, è pronto a raccontare la sua esperienza per stimolare i sogni di altri giovani della sua città. "E' iniziato tutto dalla mia cameretta - scherza Elia - e oggi mi ritrovo qui a parlare di ciò che più mi piace e di come ho fatto a renderlo realtà". 

https://focuspx.com/elia-pellegrini-an-italian-artist-specializing-in-visual-arts/

Cinema_Duomo_Elia_Pellegrini-1669908046093.jpg
OFF TOWN #21 VOL.1 C.jpg

How would the future be if seen through the eyes of a child? The work Grains of Time by Elia Pellegrini contains the dreamlike vision of a young boy together with a more mature and realistic one – that of a man. The rhythm of the work is marked by the inexorable passing of time, defined by a clear beam of light that permeates the scene. With a surreal and fantasy-like atmosphere, Pellegrini highlights the small stature of the man in uniform against the uncertainty that dominates him.

https://nft.cambiaste.com/elia-pellegrini/

Grains of Time.png

We’re privileged to be a part of Elia Pellegrini’s (@timcet) NFT journey with the addition of two pieces: Mona Lisa - The Astronaut and Napoleon Crossing the Alps - Crossing Schiaparelli.

https://www.fatcatfun.com/p/elia-pellegrini

ee40d0b7-d8b3-4b9c-84f4-29a06d7bc322_1400x924.png

I have always photographed since I was a child. I have always been fascinated by clouds and eyes which have always been the subjects of my photos. Over the years, thanks in particular to an ex-girlfriend of mine, I have approached portrait photography. Subsequently, this photographic style...

https://focuspx.com/elia-pellegrini-an-italian-artist-specializing-in-visual-arts/

Foto 5-22-22, 19 43 16.jpg
bottom of page